Continuando la navigazione su questo sito web acconsento all’uso di cookie e software per analisi anonimizzate e per la personalizzazione del contenuto del sito.
Maggiori informazioni
FNG-Siegel 2020

Premiati con 3 stelle

Il sigillo FNG è uno dei label più ambiti tra le case d'investimento sostenibili, perché, da un lato, si basa su elevati standard di qualità e, dall’altro, include nella valutazione i fondi comuni d’investimento sostenibili dell’intero territorio di lingua tedesca.

Competenza in materia di sostenibilità confermata più volte

Nel complesso, quest’anno la valutazione massima di “3 stelle” è stata assegnata a 37 fondi d’investimento. 11 di questi fondi sono gestiti da Raiffeisen Capital Management che, di conseguenza, è la società di gestione nel territorio di lingua tedesca con il maggior numero di sigilli a “3 stelle”. Il Raiffeisen Azionario Sostenibile Mercati Emergenti ha ottenuto invece una valutazione di “2 stelle”.

premiati con 3 stelle

 

Assegnazione in Italia degli SRI Award 2019

Il Salone dello SRI ha suddiviso in cinque categorie e analizzato tutti i fondi sostenibili distribuiti in Italia. Solo i migliori fondi in termini di sostenibilità e performance sono stati premiati. Solo i fondi che possono vantare un track record di successo di tre anni e allo stesso tempo soddisfano i criteri dell’ESG Score di MSCI sono stati presi in considerazione come vincenti. Complessivamente sono stati analizzati oltre 600 fondi e 19 ETF.

SRI Awards

Tre fondi di Raiffeisen KAG hanno ottenuto ottimi risultati agli SRI Award 2019.

Questi riconoscimenti sono un’ulteriore prova della serietà e responsabilità con la quale Raiffeisen Capital Management affronta il tema della sostenibilità.

newsflash (PDF): Competenza in materia di sostenibilità confermata più volte

 

Questo è un documento di marketing della Raiffeisen Kapitalanlage-GmbH. 12/2019

Gli investimenti in fondi comuni d’investimento comportano rischi maggiori, fino alla perdita del capitale.

Rendimenti bassi o persino negativi di strumenti monetari e obbligazioni dipendenti dal mercato possono influire in maniera negativa sul valore netto d'inventario dei fondi Raiffeisen-GreenBonds e Raiffeisen Sostenibile Breve Termine o possono dimostrarsi insufficienti a coprire le spese correnti. Nell'ambito della strategia d'investimento del Raiffeisen Obbligazionario Sostenibile è possibile investire in derivati in misura prevalente (in riferimento al rischio a ciò legato). Il fondi Raiffeisen Azionario Sostenibile, Raiffeisen Sostenibile Momentum e Raiffeisen Azionario Sostenibile Mercati Emergenti presenta una volatilità elevata, vale a dire che il valore delle quote può essere esposto anche in tempi brevi ad ampie oscillazioni verso l'alto o il basso, non è qui possibile escludere anche perdite di capitale. Il Regolamento del Raiffeisen Sostenibile Diversificato è stato approvato dalla FMA. Il Fondo può investire oltre il 35% del patrimonio in obbligazioni dei seguenti emittenti: Germania, Francia, Italia, Regno Unito, Austria, Belgio, Finlandia, Paesi Bassi, Svezia, Spagna.

I prospetti informativi pubblicati, le informazioni per gli investitori ai sensi dell'art. 21 della Legge austriaca sui gestori di fondi d’investimento alternativi (Alternative Investmentfonds Manager-Gesetz, AIFMG) e i documenti contenenti le informazioni per il Cliente (Informazioni chiave per gli investitori) dei fondi della Raiffeisen Kapitalanlage-Gesellschaft m.b.H. la cui vendita è autorizzata in Italia sono a disposizione in lingua inglese o italiana all'indirizzo www.rcm-international.com/it. Il Prospetto informativo e le informazioni per il Cliente (Informazioni chiave per gli investitori) sono state trasmesse all'Österreichische Kontrollbank AG.

Rechtliche Hinweise

Il contenuto del sito internet è destinato esclusivamente alle persone residenti in Italia o che accedono al sito internet in Italia.

I fondi di investimento citati in questo sito internet non sono stati registrati ai sensi delle relative disposizioni di legge degli Stati Uniti d’America. Le quote dei fondi di investimento non sono pertanto destinate alla distribuzione negli Stati Uniti d’America né alla distribuzione ai cittadini statunitensi (o a persone che vi risiedono stabilmente) o a società di persone o di capitali costituite in conformità alle leggi statunitensi.