Raiffeisenfonds-Ertrag (R)

Relazione sulla gestione dei fondi

Le massicce misure di sostegno di banche centrali e governi in tutto il mondo, assieme alla speranza di una rapida fine delle misure di isolamento, hanno tranquillizzato un po’ i mercati dei capitali. Una parte delle perdite di marzo è stata ricuperata. Sono state mantenute le riduzioni della quota azionaria avvenute a marzo. Nel segmento dei titoli di stato europei, invece, sono state ridotte le misure di gestione del rischio adottate. È inoltre stata ridotta la ponderazione delle obbligazioni societarie del segmento di rating BBB-BB. Viene attualmente mantenuto il posizionamento più prudente della quota azionaria poiché, secondo il nostro punto di vista, i mercati azionari prezzano al momento un andamento troppo ottimistico. La situazione aggiornata viene valutata di continuo e un adeguamento delle posizioni del Fondo può avvenire in qualunque momento. (23.04.2020)